Antra valles, divo plaudant. Motete a 5 voces con violines para festividad de San Juan Bautista (Nápoles , 1701)

fabris
Autore:
Domenico Scarlatti
Editore:
Patrimonio musical espanol, Madrid
Anno edizione:
s.d.
Anno e mese di inserimento:
01/03/2013

Dinko Fabris ha curato l’edizione della partitura, conservata nella sezione Lucchesi Palli della Biblioteca Nazionale di Napoli, della più antica composizione sacra di Scarlatti, l'unica scritta con certezza a Napoli, suo luogo di nascita nel 1685, rappresentata per la prima volta il 23 luglio 2007 al Festival Domenico Scarlatti di Tokio, a 250 anni esatti dalla morte dell'autore. La Lucchesi Palli conserva della composizione anche una copia moderna – 1914 – prodotta da  Achille Longo, padre di Alessandro, curatore dei 10 volumi delle Opere complete per clavicembalo di Scarlatti (Milano, Ricordi, 1906 – 1910).

D. Scarlatti, pagina del ms. LP K VI 26 (1

Una pagina della partitura manoscritta conservata nella Biblioteca Lucchesi Palli, sezione della Biblioteca Nazionale di Napoli (LP ms. K VI 26 /1)