L'"Ovidio Napoletano" nella World Digital Library

Data:
11/11/2011
Pagina dall'"Ovidio napoletano"

Il ms. IV F 3 della Biblioteca Nazionale di Napoli è di grande importanza sia sotto l'aspetto filologico - esemplato a Bari dopo il 1071, contiene il testo delle Metamorfosi di Ovidio corredato dalle narrationes dello pseudo Lattanzio - sia per il valore dell'apparato decorativo, che  comprende sessantacinque pagine illustrate da miniature marginali.
Con la riproduzione digitale di questo codice, la Biblioteca Nazionale inaugura la sua partecipazione al progetto della World Digital Library dell'Unesco, il cui obiettivo è quello di mettere in rete a disposizione di tutti gratuitamente e in formato multilingue dei documenti unici provenienti da tutti i paesi del mondo.

Per ulteriori informazioni e per la consultazione del documento vai alla Biblioteca digitale della Biblioteca Nazionale di Napoli