Dialettica della soggettività

Luogo:
Sezione Venezuelana
Data:
mercoledì 16 maggio, ore 15
Anno:
2018
Categoria:
Presentazione libri
Dialettica della soggettività



presentazione del libro di

Rino Malinconico

Dialettica della soggettività

(Edizioni Melagrana)


Partecipano

  • Amarillis Gutierrez Graffe, Console Generale del Venezuela a Napoli
  • Rino Malinconico, filosofo e scrittore
  • Alessandro Arienzo, Università Federico II
  • Gianmarco Pisa, Corpi Civili di Pace

A partire dalla critica al sistema totalizzante del capitalismo l'autore occupa del percorso di formazione della potenziale soggettività alternativa. Se tutto si tiene dentro le maglie della valorizzazione capitalistica – ed anzi nell’età della totalizzazione le stesse dinamiche dell’esistenza vengono trasformate in mobilitazione produttiva del corpo sociale – da dove mai originerà la critica, pratica e non solo teorica, al rapporto di capitale? Da cosa potrà essere alimentata la spinta ad “andare-oltre”, fino a congetturare una società radicalmente diversa, fatta di persone libere di far vivere i propri desideri e le proprie aspirazioni, uguali nel ruolo e nella capacità di cooperazione sociale e animati da spirito di fraternità nelle stesse relazioni interpersonali? E’ a questi interrogativi cruciali che cerca di rispondere il libro, indagando cinque oggetti fondativi non solo della identità sociale, ma della condizione umana in senso lato. Essi sono: il diritto, la morale, la politica, il conflitto, la rivoluzione.


Dialettica della soggettività, locandina