La biblioteca dietro il teatro

Luogo:
Online
Data:
da sabato 6 marzo
Anno:
2021
Categoria:
Attività varie
Voci di memus - logo



Voci di memus
Il racconto del patrimonio del teatro San Carlo
attraverso le voci della comunità di prossimità

Gabriele Capone
La biblioteca dietro il teatro


A partire da sabato 6 marzo una nuova conversazione si aggiunge al ciclo di podcast Voci di Memus, il racconto del patrimonio del Teatro di San Carlo attraverso le voci della comunità di prossimità. Questa volta, le storie e le narrazioni sul teatro lirico napoletano scaturiscono dal patrimonio di documenti manoscritti e a stampa conservate nella Biblioteca Lucchesi Palli, sezione della Biblioteca Nazionale di Napoli dedicata alle arti dello spettacolo. Da quelle sale la voce del direttore Gabriele Capone ci racconta di “un anno in particolare; un anno in cui i destini del San Carlo e della Biblioteca s'intrecciano legandosi storicamente in un rapporto simbiotico che le renderà inseparabili: da un lato la musica nel suo farsi spettacolo e dall’altro la biblioteca come testimone e depositaria delle sue attività”.

La puntata può essere ascoltata alla pagina

o attraverso gli altri servizi di podcast (Spotify, ITunes, ecc.)

Gabriele Capone registra la puntata del podcast

Gabriele Capone durante la registrazione del podcast nelle sale della Lucchesi Palli


Il salone storico della Biblioteca Lucchesi PalliIl salone storico della Biblioteca Lucchesi Palli


Dagli scaffali della Lucchesi Palli testimonianze sulla storia del teatro San carlo

Voci di memus - 3

Dagli scaffali della Lucchesi Palli testimonianze sulla storia del teatro San Carlo